Impronta di carbonio del turismo più alta del previsto, ecco come viaggiare più responsabilmente



Un nuovo studio recentemente pubblicato da Nature Climate Change, mostra che l'impronta globale del turismo è 4 volte maggiore di quanto stimato in precedenza.

Analizzando 160 paesi, ha rilevato che l'impronta turistica globale è cresciuta da 3,5 a 4,5 miliardi di tonnellate di CO2 all'anno, che rappresentano circa l'8% delle emissioni globali di gas serra.

Questo studio, appena pubblicato, è già stato ampiamente discusso su Internet, tra i siti di notizie che riportano i fatti, e altri che ci dicono vacanzieri che stiamo uccidendo il pianeta.

Zurich: Trova attività localiZurich: Trova attività locali  

Tuttavia, questa notizia si riferisce principalmente alla catena di fornitura del viaggio, tenendo conto non solo del trasporto, ma anche dell'alloggio, del restauro e dello shopping.

Esistono modi per viaggiare in modo responsabile, ridurre le emissioni di anidride carbonica durante il viaggio e agire in modo più responsabile in generale: mangiare in loco, usare i mezzi pubblici, fare acquisti indipendenti, utilizzare alloggi alternativi.

Mangia locale

Ogni volta che vai all'estero, ma funziona anche quando stai a casa, prova a mangiare cibo prodotto localmente. Ciò non sarà solo positivo per l'ambiente, ma aumenterà anche la vostra soddisfazione.

La maggior parte delle località offre deliziosi piatti locali. Pensi il cuscinetto tailandese in Tailandia, bandeja paisa in Colombia, pelmeni in Ucraina. Questi sono solo alcuni esempi gustosi, ma tutti i luoghi hanno i loro pasti tradizionali prodotti localmente, che si basano sull'agricoltura e sui trasporti locali, anziché sull'importazione di beni di massa congelati.

La maggior parte dei pasti locali è più probabile che si trovino in piccoli ristoranti indipendenti - evitare le grandi catene quando sono all'estero e stare lontano dalle catene di hamburger.

Usa i mezzi pubblici

Questo funziona ovunque, ma soprattutto quando si è in un nuovo paese, è facile essere tentati di affidarsi a taxi, uber o persino auto a noleggio per l'intero viaggio.

Invece, usa il più possibile i sistemi di trasporto locali. Potresti anche essere positivamente sorpreso! Molte città - sì, anche nei paesi remoti non sviluppati - stanno promuovendo i trasporti locali, creando corsie riservate agli autobus, strade pedonali e molte altre azioni locali.

Inoltre, l'utilizzo dei trasporti pubblici è un ottimo modo per incontrare persone nuove e locali, chiedendo loro indicazioni, o partecipando ad una discussione sul bus, ad esempio.

Negozio indipendente

Per molte persone, fare shopping, soprattutto all'estero, significa visitare enormi nuovi centri commerciali, pieni degli stessi negozi che si possono trovare letteralmente ovunque sul pianeta, ma a volte sperando di ottenere prezzi migliori rispetto a quelli di casa.

Bene, non solo questo approccio non darà una grande impressione su un altro paese, ma non contribuirà molto all'economia locale, né all'industria della moda globale.

Durante la visita a un nuovo posto, è più consigliabile provare a visitare i negozi locali, i produttori indipendenti, che sono più propensi a utilizzare i materiali tradizionali per creare i loro capi.

Sistemazione alternativa

Ci sono diverse alternative agli hotel, che generano un'importante carbon footprint, principalmente a causa della pulizia giornaliera e dei prodotti di ristorazione importati.

In alternativa, perché non provare a stare nei posti di altre persone?

Questa soluzione è più adatta per viaggiatori singoli che per famiglie, tuttavia, le soluzioni esistono per tutti.

È possibile fare surf sul divano, cioè stare sul divano di qualcun altro, o affittare un appartamento invece di soggiornare in un grande hotel della catena.

Lo scambio di casa è una possibilità in crescita - che ne diresti di offrire la tua casa ad estranei, che ti lasceranno in cambio le chiavi del loro posto per una vacanza indimenticabile?

In breve

Naturalmente, la maggior parte dei prodotti alimentari, i trasporti pubblici e i tessuti vengono importati come parte di un mercato globale troppo esteso.

Tuttavia, seguire questi brevi consigli non solo aiuterà a far crescere i mercati locali, ma renderà anche le vostre vacanze più piacevoli.

Ovunque andrai dopo, andare locale è sempre il modo migliore per aiutare il pianeta, e anche partire con esperienze memorabili in mente.





Commenti (0)

lascia un commento