Quali Sono I Diversi Tipi Di Visti Indiani E Come Ottenerli?



Ottenere un visto per l'India

Se sei un viaggiatore faticoso e la prossima destinazione del tuo viaggio attraverso l'ampio e più lungo di questo mondo finge di essere l'India, devi sapere che per entrare e rimanere lì per lunghi periodi di tempo devi avere un  visto valido ‌  .

Può sembrare strano che un paese così aperto al mondo, pieno di una tale mescolanza di culture e ricchezza visiva, richieda una prova di visita per entrare per vederlo. Inoltre, questi visti indiani devono avere una causa provata per essere creati, voglio dire, dovrai fornire dati affidabili sul tuo obiettivo visitando il paese, la durata, il tipo di soggiorno e quando intendi lasciarlo.

Procedure per ottenere il visto in India

Come per qualsiasi altro documento ufficiale, come il passaporto o la carta d'identità nazionale, per poter acquistare un Visto indiano non sarà sufficiente mostrarci in agenzia e richiederlo. È necessario fornire un'ampia documentazione preliminare per poter soddisfare la tua richiesta, di seguito spieghiamo passo dopo passo ciò di cui avrai bisogno.

  • 1. Innanzi tutto dovremo stampare una copia del modulo elettronico di solidarietà visto in formato PDF.
  • 2. Per viaggiare in India, è necessario disporre di un passaporto valido. Ricorda che solo se sei un cittadino europeo puoi viaggiare senza restrizioni attraverso i paesi membri dell'Unione Europea, ma l'Asia è al di fuori di questi parametri.
  • 3. È necessario fornire tre foto formato tessera o immagine passaporto in cui si guarda bene.
  • 4. Se hai fatto la solitudine al momento giusto e ne hai bisogno dall'oggi al domani, dovrai anche fornire una copia della prenotazione del tuo volo in modo che possano elaborarla con urgenza.
  • 5. Payment of the corresponding fees according to the tipo di Visa, as there are several types.
  • 6. Le commissioni possono essere pagate solo in contanti, quindi dovremo recarci in un ufficio ufficiale che espleti le formalità manualmente.
  • 7. Un altro modo per effettuare il visto è tramite il servizio postale. Per fare ciò, dovremo fare una fotocopia del deposito bancario delle tasse e del nostro passaporto.

Quali sono i diversi tipi di visti indiani e come ottenerli?

Visto turistico indiano

India: Trova attività localiIndia: Trova attività locali  

È il più comune e può durare sei mesi con un prezzo di 50 euro, un anno per 80 euro e fino a cinque anni con un prezzo di 160 euro.

Visto per affari indiano

Ha una validità di sei mesi per 95 euro, un anno per 145 euro e fino a cinque anni per 240 euro.

Visto per lavoratore indiano

Con una validità di 6 mesi per 95 euro e un anno per 145 euro.

Visto per studenti indiani

Se hai intenzione di studiare dovrai pagare 95 euro e puoi rimanere fino a un massimo di cinque anni.

Visto per giornalista indiano

Ha un prezzo di 95 euro e una validità massima di tre mesi

Visto di transito indiano

Costa solo 25 euro e puoi rimanere solo 15 giorni nel paese. Lavoro di ricerca al prezzo di 95 euro e con una durata massima di sei mesi

Ricorda: il visto indiano inizia alla data di rilascio

Qualcosa di molto importante che chiunque viaggi con un  visto per l'India ‌  dovrebbe sapere che è la validità del Visto indiano a partire dal giorno in cui viene rilasciato, non dal giorno in cui entri nel paese. Inoltre, una volta entrato nel paese con un tipo di visto valido, non può essere modificato o prolungato per nessun altro motivo. Ricordalo sempre.

By using iVisa services to get an Indian visa, which can be difficult to get from the official website, the whole process will be flowless and well explained to you. You can even get business  visto per l'India ‌  with iVisa services, or a medical  visto per l'India ‌  by requesting the right type of visa on their website – all this only with the push of a few buttons, and by providing the necessary documents. Get it quick, all with a 24/7 support easily accessible.





Commenti (0)

lascia un commento