Come condividere correttamente la carta d'imbarco sui social media



Perché non dovresti condividere le foto per l'imbarco

Il codice a barre, il nome del passeggero con il codice di prenotazione o il numero del biglietto possono essere utilizzati per cancellare il volo, controllare il volo, richiedere un rimborso del biglietto, che farà scattare la cancellazione del biglietto e cambiare la prenotazione in generale.

Qualsiasi combinazione delle seguenti informazioni, visualizzate online, può essere utilizzata da chiunque la veda sui social media per cancellare l'intero itinerario:

  • codice a barre della carta d'imbarco,
  • nome e codice di prenotazione,
  • nome e numero del biglietto.
10 motivi per non pubblicare un imbarco sui social media

Condividere la conferma della prenotazione

La cosa peggiore da fare, condividendo la conferma della prenotazione, fornisce direttamente a tutti le informazioni necessarie per accedere alle informazioni sul volo e, ad esempio, annullarlo.

Con il nome del passeggero, il codice di prenotazione e tutti i dettagli del volo, sono direttamente in grado di sapere quando volerai, quando sarai in aeroporto e come causare i maggiori problemi, controllandoti ad esempio prima dell'imbarco.

Non condividere mai una conferma di prenotazione sui social media, o, se proprio devi farlo, rimuovere tutte queste informazioni:

  • nome del passeggero,
  • codice di prenotazione,
  • riferimento di prenotazione,
  • numero di biglietto elettronico, numero di Eticket,
  • airline riferimento di prenotazione,
  • numero frequent flyer.
Perché non dovresti mai pubblicare immagini dei tuoi biglietti aerei o chiavi

Condivisione delle informazioni sulla carta d'imbarco

Sulla carta d'imbarco, sono sufficienti diverse informazioni per offbardarti, subito prima del tuo volo, il nome del passeggero e il numero del biglietto elettronico.

Conoscete queste immagini che vi piacciono di più nell'aeroporto e inserite la vostra storia su Instagram, con la vostra carta d'imbarco e il vostro passaporto, proprio prima dell'imbarco all'aeroporto?

Bene, cattive notizie, se non prendi alcune precauzioni, chiunque può usare quella foto per cancellare la tua prenotazione.

Quando lo condividi, assicurati di coprire queste informazioni per esempio con adesivi o semplicemente disegnandoli o scrivendoli sopra:

  • nome del passeggero,
  • numero di biglietto elettronico, numero di Eticket,
  • codice di prenotazione,
  • codice a barre della carta d'imbarco,
  • numero frequent flyer.
7 motivi per cui non devi inviare la tua carta d'imbarco online

Lettore di codici a barre per carte d'imbarco

Ogni volta che si condivide la carta d'imbarco online, assicurarsi che il codice a barre non sia visibile, o almeno non completamente.

È molto facile scansionarlo ed estrarre ogni tipo di informazione, semplicemente dalla foto della carta d'imbarco.

Un codice a barre della carta d'imbarco contiene tutte queste informazioni:

  • nome del passeggero,
  • codice di prenotazione,
  • aeroporti di segmento di volo, airling operativo, numero di volo,
  • classe di prenotazione, numero di sequenza, selezione del posto,
  • numero di biglietto elettronico,
  • numero frequent flyer e stato frequent flyer.

Con tutte queste informazioni in suo possesso, chiunque può cancellare l'intero volo, semplicemente accedendo alla foto della carta d'imbarco sulla tua storia.

Cosa c'è in un codice a barre della carta d'imbarco? Molto - Krebs sulla sicurezza
Carta d'imbarco online per scanner di codici a barre

È illegale cancellare il volo di qualcuno

Probabilmente non è legale, ma dove la preoccupazione è, è che non c'è modo di trovare chi ha cancellato il volo a tuo nome, semplicemente perché hai condiviso un'immagine della tua carta d'imbarco sui social media.

Pertanto, mantieni la sicurezza e assicurati che le aree importanti della tua carta d'imbarco siano nascoste nei tuoi post e storie.

Perché non pubblicare mai foto della tua carta d'imbarco online




Commenti (0)

lascia un commento